“Si può sapere cosa vuoi umano??”

Ma quanto ci disprezzano i nostri felini di casa?? Da 1 a 10, direi 674782646! Eppure noi vogliamo loro un gran bene, anche quando posano le loro unghiette sui nostri divani (mmmmmhhhhh forse no…)

Nella giornata internazionale del gatto, dedichiamo a queste piccole palle di pelo un articolo ripercorrendo un po’ la loro storia e lasciandovi qualche consiglio dedicato a loro.

Antico Egitto

Simbolo di grazia e benevolenza nei confronti dell’uomo, erano considerati sacri a Bastet nella società egizia e onorati di conseguenza. 

La pratica della mummificazione fu estesa anche a loro e gli ossequi loro tributati dopo la morte riflettono il rispetto da cui erano circondati in vita quotidiana. 

Quando morivano, i gatti delle persone più abbienti avevano diritto a una sepoltura relativamente solenne e onorevole.

Giorni nostri

I tempi sono cambiati ma, anche se non sono considerati più animali sacri agli dei, loro rimangono senza dubbio dell’idea di essere superiori a noi umani. Come diceva Sir Harry Swanson: “Non è possibile possedere un gatto.  Nella migliore delle ipotesi si può essere con loro soci alla pari.”

Non più sacri agli dei, eppure...

…eppure, in fondo, continuiamo a venerarli e a farli sentire i padroni di casa!

Quindi, per festeggiare la loro giornata, vi lasciamo con una serie di consigli per gli acquisti dedicati alla loro vita quotidiana!

I nostri consigli per gli acquisti

Pratica fontanella dell’acqua per i nostri felini viziati! Dotata di filtri, permetterà al vostro gatto di bere acqua fresca e pulita.

 Facilissima da pulire!

Filtri per purificare e mantenere fresca l’acqua della fontanella. 

Il consiglio che vi diamo è quello di sostituire i filtri ogni 3 settimane, massimo 4!

Tiragraffi IKEA applicabile all’arredo di casa.

Personalmente lo abbiamo fissato con delle viti ad un ceppo di legno, i gatti lo adorano! Fate scorta!

Conoscete un gatto che non desidera un esercito di topini…da nascondere?? Perché diciamoci la verità, preferiscono nasconderli che giocarci!

Ecco il pezzo forte...il percorso per gatti!

Un percorso in legno da comporre a vostro piacimento e appendere alla parete di casa! Si sa, ai gatti l’altezza piace e se è bella da vedere anche noi siamo più contenti!

Potete trovarlo a questo link!

Meglio tenerli impegnati!

“Sei andata a bere un caffè e io mi sono messa sul telaio da ricamo!”